In questo video Francesco Riccio presenta il corso Marketing for Doctors - Il Corso N.1 di Marketing Sanitario Online.

[Se sei un medico libero professionista, un dentista, un fisioterapista, un titolare di un centro medico Marketing for Doctors è il corso giusto per te.]

Marketing for Doctors è il primo corso con cui riuscirai a creare un sistema di acquisizione pazienti strutturato e costante (senza abbassare le tue tariffe) e a differenziarti dai tuoi concorrenti (diventando così unico e incomparabile per i pazienti). 

Scopri quali sono i 3 strumenti di marketing che ti consentiranno finalmente di acquisire nuovi pazienti in maniera costante (senza abbassare le tue tariffe).

Anche se non hai mai fatto marketing in vita tua e hai utilizzato sempre e solo il passaparola.

Prima voglio dirti qualcosa in più di su di me.

Forse mi conosci già, forse no, in ogni caso mi presento mi chiamo Francesco Riccio.

Da quando ho 22 anni faccio l’imprenditore, mi sono sempre appassionato alla medicina, pensa all’inizio volevo fare il medico, mio padre ha lavorato una vita in ASL e ogni giorno in casa sentivo parlare di medicina.

Nonostante abbia fatto poi Economia e sia specializzato in Management, la mia passione per la medicina è sempre rimasta.

Ad oggi ho due aziende attive in ambito sanitario, faccio formazione e consulenza a medici liberi professionisti, dentisti, fisioterapisti e sono l’autore di “Vendere Salute” che trovi su Amazon.

Ho studiato e continuo a studiare in Italia e all’estero dai migliori formatori al mondo.

In oltre 14 anni ho parlato e fatto consulenza a centinaia di medici liberi professionisti, di dentisti, di fisioterapisti, e mi sono accorto di un grosso problema, di cui all’inizio non vedevo la soluzione.

La maggior parte dei medici liberi professionisti, dei dentisti, dei fisioterapisti non ha idea di cosa sia il marketing e non ha un metodo per acquisire pazienti in maniera sistematica e costante.

Sono sicuro che sei bravissimo nella tua professione.

Oggi purtroppo, questo da solo non basta più e, gli studi non vanno più avanti solo con il solo passaparola. 

Dopo anni di studio e esperienza sul campo ho trovato una soluzione a questo problema, ho creato dei percorsi formativi dedicati a medici liberi professionisti, dentisti, fisioterapisti.

Il mio obiettivo è raggiungere più medici liberi professionisti, dentisti, fisioterapisti possibili per riuscire a dare loro gli strumenti, che adesso non hanno e che sono fondamentali in un mercato altamente competitivo e concorrenziale come quello attuale. 

Spesso l’unica strategia di molti medici liberi professionisti è abbassare le tariffe e così entrare nella guerra dei prezzi con i concorrenti…io insegno esattamente l’opposto, come differenziarsi e aumentare anche i margini.

Sono finiti i tempi delle vacche grasse.

In Italia, negli anni ’90, gli studi medici non sapevano nemmeno cosa volesse dire la parola crisi.

Le sale d’attesa esplodevano di pazienti, si emetteva una fattura quando “capitava”, il telefono non smetteva mai di squillare.

Questo accadeva ed era vero in qualsiasi tipologia di studio medico o di attività sanitaria: dal dentista, al cardiologo, dal dermatologo, all’urologo…

Il denaro circolava e c’era lavoro per tutti.

Soprattutto la gente spendeva e spandeva con l’ottimismo che ha caratterizzato quegli anni di boom economico italiano.

Con l’affacciarsi dei primi anni 2000 la situazione pian piano è iniziata a mutare. Le cause sono state molte. Alcuni danno la colpa all’entrata dell’euro nel 2002, altri dicono che, con la crisi globale nel 2007, le cose sono cambiate moltissimo. Altri ancora danno la colpa ad internet e all’abbassamento delle tariffe, che molti miei clienti dicono abbia portato ad una “mercificazione della professione medica”.

La realtà sta nel mezzo ed è un insieme di concause unite.

La differenza abissale, rispetto a prima, è fondamentalmente questa: adesso basta un click per confrontare prezzi, curriculum, trovare recensioni positive o negative sul tuo conto, vedere il tuo profilo sui social o un tuo video su YouTube.

Prima, tutto questo non era possibile, non esisteva.

I pazienti erano meno informati.

Quando erano in cura da un medico, difficilmente lo cambiavano e non potevano confrontarlo immediatamente con altri specialisti della stessa branca.

Hai qualche dubbio?
Vuoi maggiori informazioni?

Chiama il nostro numero verde attivo h24
800 984 688

Lascia un messaggio, ti richiamerà una persona del mio staff
(la chiamata non è in nessun modo vincolante, ed è gratis sia da fisso che da cellulare).

Adesso i pazienti sono anche troppo informati e a volte arrivano dal medico già con la diagnosi, perchè hanno letto, su quel sito o quel blog, determinate cose. Spesso la diagnosi non corrisponde alla verità…credo che ti sarai ritrovato più volte in questa situazione.

Il mercato, in particolare nella professione medica, nell’odontoiatria, nella fisioterapia, ormai è inevitabilmente cambiato e chi non si adegua alle sue nuove leggi è automaticamente tagliato fuori.

Molti medici, molti dentisti e molti fisioterapisti, che non si sono adeguati a questi cambiamenti, hanno perso anno dopo anno pazienti, di conseguenza fatturato e non hanno capito esattamente il motivo; la maggior parte di loro ha dato la colpa alla crisi.

Le abitudini di ricerca del medico da parte del paziente sono cambiate; sempre più spesso il medico si trova su internet. 

Anche dopo essere stati consigliati da amici e parenti, le persone cercano altre opinioni online.

Ormai sono moltissimi i portali che mettono a confronto i medici, che sono stati creati in questi anni, un tempo non esistevano.

Oltre a questo sono apparse catene di franchising, cliniche di qualsiasi branche medica, centri polispecialistici, che hanno letteralmente invaso le città.

Mi viene in mente un mio cliente che fino a 7 anni fa aveva nella zona quattro o cinque studi concorrenti, adesso è circondato da poliambulatori privati e centri polispecialistici; non posso fare i nomi per ovvi motivi, ma nel raggio di cinquecento metri ne hanno aperte tre.

Molto spesso medici, dentisti, fisioterapisti non hanno le conoscenze di marketing adatte per poter competere con questi cambiamenti di mercato.

Molti di loro, negli ultimi anni, si sono affidati a diverse agenzie di marketing generaliste, che oltre a loro erogavano i loro servizi ad attività di ogni categoria merceologica, senza una reale specializzazione nell’ambito sanitario (che è totalmente diverso ed ha delle regole a sé rispetto a tante altre attività).

Per questo motivo le soluzioni proposte da queste agenzie di marketing  non hanno portato ai professionisti sanitari e ai titolari di studi medici i risultati voluti; li hanno resi solo sfiduciati per questo tipo di attività.

Creando in loro la condizione che il marketing non serve a niente, e che la loro professione è differente e non è applicabile.

L’errore, in questo caso, non solo è attribuibile all’agenzia di marketing che pur di prendere il lavoro ha fatto carte false con il medico, ma è anche del titolare dello studio medico perchè ha delegato totalmente questo aspetto, facendo il solito ragionamento “Io sono un medico, non devo pensare a queste cose, pago qualcuno per farlo”.

Vorrei fare chiarezza su questo punto perchè sono sicuro che ti sei ritrovato in questa frase.

Si possono delegare gli aspetti operativi del marketing, della comunicazione o ogni attività promozionale, quella che non si può delegare è la strategia che ci deve essere a monte, che è diversa per ogni medico, per ogni branca medica, per ogni dentista, per ogni fisioterapista. 

La strategia e quindi le operazioni da mettere in atto variano moltissimo a seconda della tua branca medica, delle dimensioni del tuo studio, della zona in cui sei, dai concorrenti diretti che hai, dagli obiettivi che ti sei prefissato.

Conosco personalmente molte piccole realtà composte dal dottore e dalla assistente/segretaria, altre più grandi in cui sono presenti persone alla reception, assistenti, più medici soci dello studio.

Sia piccoli che grandi studi si rivolgono ad agenzie o consulenti per aumentare il numero dei pazienti, senza aver prima aver studiato tutte le variabili di cui di ho parlato. 

 Oppure senza aver avuto conferma del grado di preparazione dell’agenzia o del consulente.

 Non smetterò di ripeterlo: come medico libero professionista, titolare di uno studio privato, è fondamentale che tu abbia almeno delle conoscenze di base di marketing.

Nei prossimi 7 anni aumenteranno ancora di più le ricerche del medico online da parte dei pazienti, e occorre fare adesso un cambio di mentalità per formarsi e stare al passo con i cambiamenti delle abitudini delle persone.

Basta pensare al fenomeno Amazon, che ha cambiato il nostro modo di acquistare prodotti di qualsiasi tipo.Pensa ai passi avanti che sta facendo la telemedicina, prima era impensabile la tecnologia che abbiamo e che avremo a disposizione.

Anche il rapporto medico-paziente subirà un’evoluzione.

Solo i i professionisti che inizieranno a studiare e a fare marketing nei loro studi riusciranno a svettare rispetto alla concorrenza e ad ottenere risultati fuori da comune.

Se stai leggendo questa pagina, quasi sicuramente mi conosci per il mio corso dal vivo, Vendere Salute™, che tengo periodicamente, la prossima edizione sarà veramente incredibile (una edizione di 2 giornate intere che terrò il prossimo novembre a Roma, ti consiglio di partecipare), oppure perché hai letto l’omonimo libro “Vendere Salute” (disponibile su Amazon), oppure stai frequentando uno dei miei percorsi di consulenza e quindi sei un mio cliente privato oppure mi stai conoscendo ora per la prima volta.

Dopo l’esperienza dei corsi dal vivo, l’esperienza delle consulenze private, mi sono accorto, che alcuni strumenti di marketing, essenziali per acquisire nuovi pazienti in maniera costante, dovevano essere messi in pratica da più medici, più dentisti, più fisioterapisti, possibili (idealmente da tutti) non solo da quelli che seguivano i miei percorsi avanzati, dove io e il mio staff realizzavamo e implementavamo questi strumenti per loro.

E soprattutto i professionisti dovevano essere in grado di farlo da soli (o delegare al massimo il compito all’assistente/segretaria di studio) senza dover diventare esperti di marketing, né essere costretti a pagare un tecnico informatico.

Anche perché pur volendo, tra i corsi dal vivo, i miei materiali divulgativi, i libri, non posso sicuramente seguire tutti e per mia politica aziendale seguo solo un numero limitato di clienti.

Pur essendo consapevole di questo mi rendevo conto che il Il marketing è una disciplina complessa e ancora di più quello in ambito sanitario, in cui io sono specializzato ed esperto, perché ha delle logiche tutte sue , sia in termini di messaggi da comunicare che di copywriting da utilizzare (il copywriting è la disciplina con cui si scrive qualsiasi tipo di annuncio o testo pubblicitario, promozionale, divulgativo, che ha come fine l’acquisizione di nuovi pazienti).

Si parla di un tema delicato come la salute, è in un attimo se non lo si fa in maniera corretta a sfociare nella pubblicità di tipo commerciale (che porta solo conseguenza negative…meglio non fare niente).

Ecco un esempio di pubblicità basata sul prezzo!

Cosa da non fare!

Per questo piuttosto che affidarsi a chi non è veramente esperto, è meglio non fare niente, almeno non si fanno danni, non si sprecano soldi, tempo ed energia, e non ci si rovina la reputazione.

Sul mercato in questo momento ci sono molti corsi generici (spacciati come validi per qualsiasi settore, quando in realtà all'ambito sanitario mal si adattano).

Molti clienti che si rivolgono a me per delle consulenze private, prima avevano acquistato diversi corsi di marketing generici, oppure si erano fatti seguire il marketing da un’agenzia pubblicitaria o da un sedicente esperto di marketing (generico), risultato di questo era stata la sfiducia nel confronti del marketing, la totale mancanza di risultati e il non avere una “rotta” da seguire per portare il proprio studio medico o la propria attività libero professionale al successo che avrebbe meritato.

Grazie anche ai loro feedback ho iniziato a lavorare su quello che sarebbe stato Marketing for Doctors™.

Ho esaminato tutti gli strumenti di marketing sia offline che online, (e credimi ce ne sono veramente tanti che possono essere utilizzati) ne ho selezionati tre.

I tre strumenti essenziali con cui poter iniziare da subito fare marketing, con cui acquisire nuovi pazienti in maniera costante, con cui aumentare il tuo fatturato, anche senza alcuna esperienza in materia, né competenza di tipo informatico (nel corso tutto viene spiegato passo passo e hai anche l’assistenza del mio tecnico, ecco perché posso dire questo).

Come ti ho già ci sono un’infinità di strumenti marketing da poter implementare nel tuo studio, ma molti di questi richiedono una grande esperienza della materia ed investimenti importanti.

I 3 strumenti che ho selezionato se implementati e messi in pratica correttamente (come spieghiamo nel corso) consentono di ottenere enormi risultati, in particolare in termini di ritorno degli investimenti (ROI).

Ho selezionato con cura i 3 strumenti pensando ai giovani professionisti che mi seguono (mi riferisco ai molti fisioterapisti, giovani medici, giovani dentisti) che molto spesso hanno avviato da poco lo studio o lo stanno avviando e non hanno di certo budget stellari per fare marketing.

E pensando anche alle “vecchi generazioni”, che hanno aperto lo studio venti o trent’anni fa, non hanno mai fato marketing, si sono sempre basati sempre e solo sul “vecchio” passaparola e negli anni a causa di internet, delle catene di franchising, della saturazione del mercato, hanno perso una quota importante del loro fatturato.

Sono sicuro che se stai leggendo in questo momento fai parte di una queste due categorie.

Se hai visto il Webinar dall’inizio alla fine, ovviamente sai già quali sono i 3 strumenti essenziali per fare marketing online per il tuo studio (quindi ora ti vedrai qui sotto ripetuti).

Ecco i 3 strumenti essenziali per iniziare a fare marketing online per il tuo studio medico ed acquisire nuovi pazienti in maniera strutturata e costante.

STRUMENTO 1 => IL BLOG

Il blog è ll primo strumento da utilizzare per fare marketing, è uno strumento che a volte viene sottovalutato e non viene capito.

Come ti ho spiegato nel Webinar (se ti sei perso questo passaggio riguardalo) la prima cosa devi fare è diventare imparagonabile rispetto ai tuoi concorrenti e il blog svolge proprio questo ruolo.

Prima che un nuovo paziente arrivi a studio deve leggere i tuoi materiali che hai precedente pubblicato online, la visione dei materiali, è l’unica attività che si consente di essere pre-qualificato nei confronti dei nuovi pazienti, il concetto di pre-qualifica sta tutto nel farti apparire come diverso rispetto ai tuoi concorrenti e far leggere informazioni ai pazienti prima della visita, solo in questo modo il prezzo passerà in secondo piano.

Senza la fase di pre-qualifica il pazienti chiederà subito il prezzo e il prezzo diventerà un elemento comparativo tra te e i tuoi concorrenti (tu li chiami “colleghi” ma sono concorrenti…) e questo non deve accadere, perché ti troverai in un cul-de-sac ossia la famosa “guerra dei prezzi”.

All’interno del blog devono essere presenti i tuoi articoli, che hanno lo scopo di fare un tipo di marketing che non è assolutamente commerciale ma è di tipo informativo ed educativo.

Oltre a questo all’interno del blog, sarà presente una tua guida, un tuo ebook, o dei tuoi video da utilizzare come lead magnet(il lead magnet è un materiale considerato di valore che i potenziali pazienti scaricano ed in cambio danno la loro email).

Dal lead magnet presente sul blog inizia la vera e propria lead generation, che è l‘attività attraverso la quale si attraggono persone interessate (in target) e pian piano si convertono in pazienti “paganti” che verranno a studio.

Ormai il sito internet statico, chiamato in gergo “sito vetrina”, è diventato obsoleto.

I contenuti sul web devono essere dinamici, aggiornati per dare sempre un senso di novità ai tuoi utenti, per informarli e trasformali in pazienti.

Questo per quanto riguarda i nuovi pazienti, ossia persone prima non ti conoscevano ed erano in cura presso un altro studio o da un altro professionista.

Invece per quanto riguarda i pazienti attivi, il blog attraverso i contenuti che pubblicherai all’interno serve ad aumentare il livello di fidelizzazione.

"Francesco, io non sono esperto di siti internet e non ho capito una cosa. Ma nel corso mi insegni a fare un sito internet completo o solo un blog?"

All’interno di Marketing for Doctors ti verrà spiegato e mostrato come realizzare il tuo sito internet dalla A alla Z (il blog è una sezione all’interno del sito internet, ma è la funzione/sezione fondamentale, per questo quando mi riferisco al sito di internet dico ormai “blog”).

Ti verrà spiegato come fare tutte le pagine del tuo sito.

Ricorda che se avrai qualsiasi dubbio, hai inclusa l’assistenza del mio tecnico (sono l’unico a dare gratuitamente questo tipo di servizio incluso in un video corso).

STRUMENTO 2 => EMAIL MARKETING

L’email marketing è ll secondo strumento che non ti puoi permettere di non utilizzare.

Grazie all’email marketing potrai comunicare in maniera efficace con i tuoi pazienti attivi, per aumentare il grado di fidelizzazione e fare marketing sui pazienti potenziali, a cui hai precedentemente fatto scaricare il lead magnet presente sul blog.

Sento già la tua domanda a questo punto (la sento perché è sempre la stessa che mi è stata fatta da decine di studenti durante i corsi dal vivo): “Ma quanto tempo ci vorrà per mandare tutte le email sia ai pazienti attivi che a quelli potenziali? Non ho tutto questo tempo…io devo fare le visite, devo fare gli interventi, come faccio?”

Risposta breve (la stessa che uso ai corsi e dopo crea espressioni sbigottite): “Una volta impostato, è tutto AUTOMATICO“.

Sì, lo so se sei del tutto al digiuno della “marketing automation”, in questo momento c’è un’espressione sbigottita sul tuo volto. Ma è proprio così.

I 3 strumenti, che ho scelto accuratamente, per farti iniziare a fare marketing, dopo le impostazioni di base, (che ti spieghiamo nel dettaglio nel corso), vanno con il “pilota automatico”. Vanno scritti solo i contenuti, ma per quelli una volta presa la mano il tempo si riduce e può essere inserita come una normale attività all’interno della tua agenda.

Ti spiego meglio: per fare email marketing si uno programma online, che si chiama “autoresponder”, questo consente di creare delle mail automatizzate, che vengono spedite in automatico (in giorni e orari da te precedentemente stabiliti).

L’autoresponder tiene traccia di tutto, dell’apertura della mail, del click su un eventuale link contenuto all’interno.

E oltre questo può fare anche delle operazioni “condizionate” ossia se il destinatario (quindi il tuo paziente potenziali o paziente attivi) non clicca, ad esempio, sul link per confermare la prenotazione a studio, in automatico il programma manderà un’altra mail di promemoria.

E dulcis in fundo i contatti presenti nel programma possono essere divisi per liste, quindi puoi mandare così comunicazioni personalizzate ai nuovi pazienti, ai pazienti fidelizzati e personalizzate anche a seconda del tipo di trattamento fatto.

L’email marketing mediante l’utilizzo dell’autoresponder è uno strumento che una volta iniziato ad utilizzare, ti suscita quel pensiero: ” Ma come ho fatto prima senza?”.

Starai pensando a quanto sarà costoso comprare o abbonarsi a questi programmi (l’autoresponder che ti consigliamo noi nel corso, costa circa € 10-15 al mese!).

STRUMENTO 3 => SOCIAL MARKETING

Siamo arrivati al terzo strumento per fare marketing per acquisire in maniera strutturata e costante nuovi pazienti: i social. Più che i social in generale, il terzo strumento per fare marketing è Facebook.

Forse, diciamo quasi sicuramente, non conosci la potenza in termini di marketing di questo social.

In Italia vanta 29 milioni di utenti (dato aggiornato a febbraio 2020).

É il terzo motore di ricerca online, il secondo è YouTube e il primo ovviamente è Google.

É il “luogo” dove passano ogni giorno molte ore i tuoi pazienti e soprattutto i tuoi potenziali pazienti. 

Le persone e molto spesso anche i professionisti, sono abituati a vedere questo social solo dal lato utente, sotto il profilo del social come “svago” ma non sotto quello del marketing.

In realtà il ruolo per eccellenza è come piattaforma di marketing, è la piattaforma più completa in quanto a segmentazione dei propri utenti, sotto tutti i punti di vista (età, interessi, acquisti etc…).

Facebook è lo strumento che ho messo appositamente per ultimo, dopo il blog e dopo l’email marketing perché è la cassa di risonanza di tutte le informazioni online sul tuo conto.

Ma queste sono tutte informazioni di contorno, ora ti spiego perché non puoi non fare marketing su Facebook per acquisire nuovi pazienti.

Facebook è la piattaforma ideale con il quale fare DIRECT RESPONSE MARKETING (in italiano Marketing a Risposta Diretta), perché possiamo sapere esattamente quante persone cliccano su un nostro annuncio, quante persone guardano un nostro video, possiamo fare dei test e poi trovare uno standard di riferimento (ossia una campagna di marketing che ci consente di acquisire pazienti spendendo X e incassando Y).

Tutto questo si può ancora fare con campagne marketing che partono da € 10 al giorno.

Ed avere un ritorno dell’investimento [ROI] anche di 10 volte tanto.

Quindi chiunque se sa come fare, può farlo (nel corso mostriamo esempi spiegati passo passo di campagne marketing su Facebook).

In futuro la pubblicità su Facebook costerà sempre di più
come è successo con Google.

Ogni campagna, ogni strategia di marketing perché abbia un ritorno concreto e duraturo nel tempo è composta da 3 step o da 3 fasi.

FASE 1 – TEST 
In questa fase si testa la campagna, ti testa il messaggio (il testo dell’annuncio), la foto o il video che compone la campagna, si testa il budget, si testa l’offerta/la promozione proposta. Se si vuole accelerare questa fase (a patto di avere il budget) si testano 2 – 3 campagne contemporaneamente.

FASE 2 – IMPLEMENTAZIONE 
In questa fase si analizzano i dati della campagna fatta (se sono più campagne tanto meglio), e si vanno ad implementare a seconda dei risultati ottenuti. Stessa cosa vista per la fase di test, se si sono testate precedentemente più campagne allora si ha un’analisi dei dati più completa, questa fase durerà meno tempo e si potrà passare dopo poco alla terza fase, dello standard.

FASE 3 – STANDARD 
Questa è la fase finale di ogni operazione, di ogni campagna di marketing. Con tutti i dati e i risultati raccolti durante le fasi precedenti, si può aumentare il budget investendo in maniera consapevole sulle campagne che hanno “convertito” di più (la conversione è il passaggio da persona interessata a paziente attivo).

Ti ho voluto rimettere le mie 3 fasi del marketing per un motivo preciso.

Facebook è lo strumento più veloce con cui passare dalla fase di test a quello dello standard.

E che dà un dei maggiori ritorni dell’investimento e misurazione dei dati.

Basti pensare che testando una campagna su Facebook per 2 settimane (il tempo minimo che mi sento di consigliare) con € 10 al giorno di budget si può già verificare il reale ritorno o meno di quella attività di marketing ed andare così ad apportare correzioni, fino a trovare il risultato desiderato (tutto questo investendo solo € 140, un budget ridicolo per qualsiasi altro media sia offline che online dove testare una campagna marketing).

Questi sono i motivi per cui non puoi non utilizzare Facebook per acquisire nuovi pazienti.

In questo momento starai pensando:

“Ok Francesco, tutto molto bello ma io non so usare il computer, non ho minimamente idea di come si fa un sito Internet, le mail le faccio inviare alla mia segreteria e dei social non ci capisco nulla!”

É questo il motivo che mi ha fatto rimboccare le maniche, mettermi a tavolino con Piero, il mio tecnico e studiare una soluzione: realizzare un corso che spiegasse passo passo come creare e utilizzare ognuno di questi tre strumenti, in ogni singolo passaggio (spiegato in maniera così semplice e dettagliato da poter essere utilizzato anche da chi non ha mai acceso un computer).

Non è per esagerare ma molti miei clienti sono così, vecchie generazioni di medici, che delegano anche l’accensione dei computer alla segreteria di studio.

Ecco cosa mi ha portato a creare Marketing for Doctors™.

Vuoi sapere nel dettaglio in cosa consiste Marketing for Doctors (avrai già capito che ti spiegherò e ti mostrerò praticamente come utilizzare i 3 strumenti di cui ti ho parlato qui sopra), ma c’è tanto altro ancora…

Tra poco ci arrivo, prima (come ho scritto all’inizio di questa pagina) voglio che guardi con i tuoi occhi le testimonianze di tuoi colleghi che hanno già partecipato ad eventi e a corsi che ho tenuto.

Come promesso, ecco alcune delle testimonianze di tuoi colleghi.

Dott. Giuseppe Bonifacio

“Sono il Dott. Bonifacio mi è piaciuto moltissimo il corso, l’unica cosa mi dispiace non averlo fatto prima.”

Dott. Massimo Massatani

Ho appena finito questo mini corso di Francesco Riccio, molto molto chiaro, molto brillante, è stato molto il mio interesse, credo che comunque farò uno dei suoi corsi, perchè veramente ha una marcia in più. Bisogna adattarsi con i tempi moderni, penso non se ne possa fare a meno. Grazie Francesco.”

Dott. Flavio Pellizzaro

“Il corso di Francesco Riccio, mi è piaciuto moltissimo perché ho scoperto delle cose di cui non ero a conoscenza. Mi ha dato degli spunti veramente interessanti per migliorare la mia attività sia nello studio che come comportarmi in maniera migliore con i mie pazienti. Lo consiglio vivamente, è veramente un bellissimo corso ed è veramente innovativo.”

Dott. Francesco Salvatori

“Allora consiglio vivamente questo corso, molto interessante, sono tante informazioni, è un corso molto sostanzioso che va digerito piano piano. Può farti ottenere grandi risultati, sono convinto.”

Dott.ssa Olga Granozio

“Queso corso mi è piaciuto particolarmente perché mi ha fatto capire quali sono gli errori fondamentali che si possono compiere in uno studio e come è facile arginarli e rendere lo studio un ambiente molto più confortevole per il paziente e rendere il lavoro molto più produttivo da tanti punti di vista. Francesco è stato bravissimo nell’esporci tutti quanti i punti e nel farci capire dove sbagliamo e come correggerci. Lo consiglio a tutti.”

Dott.ssa Viviana Prete

“Questo corso è stato molto utile per capire come gestire al meglio uno studio, Francesco è stato molto chiaro nello spiegarci dettagliatamente tutto quanto, dall’inizio, da come si accoglie il paziente fino a tutte le varie procedure interne. Molto chiaro anche nello spiegarci eventuali errori e come correggerli.”

Dott.ssa Manuela Di Sabato

“Questo corso è stato molto interessante perché Francesco è stato bravissimo a fornirci degli elementi pratici per mandare avanti uno studio, per una buona comunicazione, non solo tra lo staff, ma anche con i pazienti. Ci ha anche fornito gli strumenti utili per correggere i nostri errori e quindi fare sempre meglio.”

Dott.ssa Emanuela Ortolani

“Una rivoluzione culturale con accrescimento delle possibilità di lavoro e di comunicazione. indispensabile per i nuovi e i vecchi professionisti nell’ambito della medicina e dell’odontoiatria.”

Ora, che hai visto alcune delle testimonianze, voglio entrare nel dettaglio del corso Marketing for Doctors™.

Marketing for Doctors™, è il Corso Numero 1 di Marketing Sanitario Online.

Marketing for Doctors™ è il primo corso online in Italia che ti permette di:

1) Creare da zero il tuo blog, che ti consentirà di differenziarti dai tuoi concorrenti, facendo passare il prezzo in secondo piano (anche se non hai mai acceso il computer).

2) Creare da zero e implementare il tuo sistema di email marketing, che ti consentirà di inviare comunicazioni personalizzate ai tuoi pazienti potenziali, pazienti attivi e fare lead generation in maniera del tutto automatizzata (anche se ad oggi le mail le ha sempre mandate la tua segretaria).

3) Creare da zero il tuo sistema di marketing su Facebook, che ti consentirà di acquisire nuovi pazienti in maniera strutturata e costante, con il massimo ritorno dell’investimento
(anche se fino ad oggi non hai mai capito nulla dei social).

Il corso è diviso in 3 moduli:

Modulo 1 – Costruisci il tuo blog

Modulo 2 – Costruisci il tuo sistema di email marketing

Modulo 3 – Costruisci la tua presenza sui social

I tre moduli non possono essere fatti separatamente, perchè ognuno è concatenato all’altro.

Durante il corso ti insegno delle strategie e delle tecniche pronte all’uso, da mettere in pratica il giorno dopo il corso nel tuo studio.
Io ti spiego tutti gli aspetti strategici e di marketing e Piero il mio tecnico ti mostra al computer passo passo tutte le cose da fare, tutti i passaggi, in maniera chiara e e dettagliata.

 A questo punto sono sicuro che ti starai facendo questa domanda?

 Ma quanto costa tutto questo?

Hai qualche dubbio?
Vuoi maggiori informazioni?

Chiama il nostro numero verde attivo h24
800 984 688

Lascia un messaggio, ti richiamerà una persona del mio staff
(la chiamata non è in nessun modo vincolante, ed è gratis sia da fisso che da cellulare).

Qual è il valore del corso Marketing for Doctors™?

MODULO 1

In questo modulo ti andrò ad insegnare prima di tutto come utilizzare il tuo blog per differenziati rispetto ai tuoi concorrenti, così diventando imparagonabile agli occhi dei tuoi pazienti.

Solo in questo modo le tariffe passeranno in secondo piano.

Il blog è lo strumento con cui diventerai un’autorità di riferimento del tuo settore, nella tua branca medica.

All’inizio di questo modulo troverai un mio video formativo inedito.

Nello specifico, in questo modulo, Piero, il mio tecnico ti spiegherà, ti mostrerà tutti i passaggi al computer, ti basterà seguirlo e fare le stesse cose (nel caso avessi dubbi avrai potrai scrivere alla nostra email di assistenza).

Valore reale: 1.297 euro

MODULO 2

In questo modulo ti andrò ad insegnare prima di tutto perché l’email marketing è uno strumento essenziale che devi iniziare ad usare da subito.

Grazie all’email marketing potrai mandare comunicazioni automatizzare ai tuoi pazenti attivi per aumentare il loro grado di fidelizzazione, ai tuoi pazienti potenziali (prospects) per fare lead generation e convertirli in pazienti “paganti”.

L’email marketing è lo strumento che una volta iniziato ad usare, non smetterai più di utilizzare (andando nel tempo ad implementare, migliorare e segmentare ogni tipo di comunicazione inviata ai tuoi pazienti).

All’inizio di questo modulo troverai un mio video formativo inedito.

Nello specifico, in questo modulo, Piero, il mio tecnico ti spiegherà, ti mostrerà tutti i passaggi al computer, ti basterà seguirlo e fare le stesse cose (nel caso avessi dubbi avrai potrai scrivere alla nostra email di assistenza).

Valore reale: 1.187 euro

MODULO 3

In questo modulo ti andrò ad insegnare prima di tutto perché è essenziale la tua presenza sui social, nello specifico su Facebook (che è la prima piattaforma di marketing online, dove si trovano i tuoi potenziali pazienti).

Grazie al social marketing, in particolare al marketing su Facebook riuscire a costruire un sistema strutturato che ti farà acquisire nuovi pazienti in maniera costante, misurabile e tempificata (una campagna marketing efficace su Facebook ha un ritorno dell’investimento “ROI” superiore alle 10 volte).

Il Facebook marketing è lo strumento che una volta iniziato ad usare, non smetterai più di utilizzare (andando nel tempo ad implementare, migliorare e segmentare ogni tipo di camagna marketing utilizzata per acquisire nuovi pazienti).

All’inizio di questo modulo troverai un mio video formativo inedito.

Nello specifico, in questo modulo, Piero, il mio tecnico ti spiegherà, ti mostrerà tutti i passaggi al computer, ti basterà seguirlo e fare le stesse cose (nel caso avessi dubbi avrai potrai scrivere alla nostra email di assistenza).

Valore reale: 997 euro

Come vedi il valore dei 3 MODULI supera i 3.000 euro, ma è non finita qui…

Oltre a tutto questo ho riservato per te dei BONUS speciali!

BONUS #1

Manuale completo con le trascrizioni integrali del corso, potrai consultare il manuale quante volte vorrai e tenerlo a studio sempre a portata di mano (come fanno ormai molti miei corsisti), così da trovare rapidamente una tecnica o una strategia spiegata durante il corso.

Il manuale è uno strumento fondamentale che non smetterai mai di utilizzare.

Inutile che dica che il manuale non è in vendita, ed è riservato solo ai corsisti.

Valore reale: 247 euro

BONUS #2

Lui è Piero il mio tecnico, la voce narrante che ti accompagnerà durante tutti i video (davanti al computer), presenti all’interno del corso.

Ho deciso di darti anche questo BONUS speciale, l’assistenza tecnica, relativamente a dubbi o domande riguardo a concetti spiegati nel corso, oltre ad eventuali aggiornamenti sugli argomenti trattati nel corso, tutto questo per 12 MESI reali (a partire dalla data di acquisto del corso).

Valore reale: 987 euro

BONUS #3

Sicuramente conosci il mio corso dal vivo Vendere Salute™, la prossima edizione sarà a novembre, sarà un corso incredibile, durerà due giorante intere (tutto il weekend), inutile dire che non puoi mancare

Con questo ultimo BONUS ho voluto esagerare, premiando tutte quelle persone che daranno fiduciaacquistando una copia di Marketing for Doctors™ (ti consiglio di essere tra quelle).

Bene, tutti i clienti di Marketing for Doctors avranno un VIP PASS per la prossima edizione di Vendere Salute™, dal valore di 500 euro per l’iscrizione al corso e avranno diritto anche ad un’altra sorpresa esclusiva direttamente al corso (per il momento non voglio svelre niente, chi sarà al corso, vedrà…)

Valore reale: 500 euro

A questo punto ti starai chiedendo qual è l’investimento da sostenere per accedere al corso Marketing for Doctors™?

Sì, perché si investimento si parla, un investimento, che può cambiare radicalmente l’andamento del tuo studio, della tua libera professione.

Se andiamo a sommare il valore di tutti e tre i moduli, il valore del tre BONUS, calcolatrice alla mano, arriviamo a 5.215 euro.

Ma tu non dovrai darmi tutti questi soldi.

Per te ho pensato ad un’offerta davvero esclusiva.

L’investimento richiesto per accedere al Marketing for Doctors™

(il corso una volta acquistato sarà sempre disponibile nella tua area riservata, un pò come vedere Netflix).

è di soli 5.215 euro 1.497 euro, sì questo è l'investimento che dovrai sostenere per avere per sempre il corso Marketing for Doctors™.

Lo so capisco che se sei un giovane professionista, per te può essere una cifra importante da investire, perché ti ripeto di investimento si tratta, un vero e propio investimento sulla tua attività libero professionale o sul tuo studio.

Per questo motivo mi sono messo nei tuoi panni e so bene che non tutti possono investire una cifra del genere su due piedi.

“Va bene Francesco, mi hai convinto, voglio acquistare il corso “Marketing for Doctors”, ma per me sono ancora tante quasi 1.500 euro tutte insieme. Posso pagarlo a rate?”

Sì, ho pensato anche a questo…lo pagherai un pochino di più, rispetto a chi sceglie il pagamento in un’unica soluzione, ma è possibile pagarlo in 3 rate.

Non sarà però sempre possibile.

A breve il corso verrà venduto solo con l'opzione di pagamento in un'unica soluzione.

Scegli la soluzione più adatta a te e accedi subito al corso!

Hai qualche dubbio?
Vuoi maggiori informazioni?

Chiama il nostro numero verde attivo h24
800 984 688

Lascia un messaggio, ti richiamerà una persona del mio staff
(la chiamata non è in nessun modo vincolante, ed è gratis sia da fisso che da cellulare).

Al tuo successo!

Francesco

P.S. Non farti sfuggire l'OFFERTA LANCIO dopo il corso tornerà a prezzo intero!

Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.